La Puglia nel piatto e nel bicchiere Metti un vignaiolo a cena a banco23

Metti un vignaiolo a cena a banco23

Prosegue il ciclo di serate tematiche che vi delizieranno fino a Natale.
Con la presenza di accreditati produttori che hanno rilanciato
territori vocati d’Italia e d’Oltralpe
Terzo appuntamento:

Vini e sapori del Salento con Masseria Li Veli

Alla presenza del produttore, Alfredo Falvo, a cura di Chiara Giovoni

 

Menù della serata a cura di Michela Lucci
Panzerottini di lampascioni
Focaccia con pomodorini, origano e stracciatella
Orecchiette cime di rapa e cozze
Polpo su macco di fave e cicoria
Cartellate al vin cotto
in abbinamento a:
Euro 40,00, vini inclusi
Per prenotazioni:  335 383999 –  contact@banco23.it

La Toscana nel piatto e nel bicchiere Metti un vignaiolo a cena a banco23

Metti un vignaiolo a cena a banco23

Prosegue il ciclo di serate tematiche che vi delizieranno fino a Natale.
Con la presenza di accreditati produttori che hanno rilanciato
territori vocati d’Italia e d’Oltralpe
Secondo appuntamento:
Il menù si svilupperà rispettando riti e usanze delle tavole nobili toscane e sarà abbinato da una selezione di vini della Tenuta di Torre a Cona – San Donato in Collina, Firenze
Alla presenza del produttore, a cura di Chiara Giovoni

 

Menù della serata a cura di Michela Lucci

 

Entrée di cannellini e cavolo nero
Crostino di pane toscano con quinto quarto d’anatra
Pici con la nana
Cinghiale alle mele
Gelato alla crema con cantuccini Mattei e riduzione di Vin Santo

 

in abbinamento a:

 

 

Euro 40,00, vini inclusi
Per prenotazioni:  335 383999 –  contact@banco23.it

La Sicilia nel piatto e nel bicchiere Martedì 15 ottobre, ore 20,00

Metti un vignaiolo a cena a banco23

Inizia il ciclo di serate tematiche che con cadenza bi/trisettimanale vi delizieranno fino a Natale.
Con la presenza di accreditati produttori che hanno rilanciato territori vocati d’Italia e d’Oltralpe
Primo appuntamento:
Alla presenza del produttore, a cura di Chiara Giovoni

 

Menù della serata a cura di Michela Lucci
Conetto di panelle e alici fritte profumate al pepe e limone
Fusilli bucati lunghi con pomodoro fresco, basilico e pecorino
Il nostro spiedino alla siciliana con caponata di melanzane
Cannolo della tradizione

in abbinamento a:

Tornatore, Etna Bianco 2018
Tornatore, Etna Rosso 2016
Tornatore, Pietrarizzo Rosso, 2014

 

Euro 35,00, vini inclusi
Per prenotazioni:  335 383999 –  contact@banco23.it

Sake Nero a banco23 lunedì 20 maggio 2019 dalle ore 19:00

Tra innovazione e tradizione a banco23 presentiamo NERO, il primo sake italiano.

Un prodotto al 100% made in Piemonte, frutto dell’incontro tra il riso nero vercellese de gliAironi e le sperimentazioni della mixology torinese di Affini e evHo.

Dal Giappone al Piemonte in un connubio di saperi artigianali, culture e sapori. Uno “spirito” innovativo, che punta a far incontrare le diverse culture rispettandone le differenze ed esaltandone le similitudini. Un processo di fermentazione che avviene grazie ai lieviti della birra attentamente selezionati.

Tante contaminazioni in un cocktail!
“NERO” prende a modello anche il vermut, liquore considerato per anni di “nicchia” ma tornato recentemente alla ribalta grazie all’arte della miscelazione e alle sperimentazioni del food pairing.

Un prodotto ideato e realizzato per un bere sempre più di qualità, responsabilmente e consapevolmente.

Vi aspettiamo per provarlo insieme a Gabriele Conte de gliAironi e a Davide Terenzio Pinto di Affini.

Drink Sake Nero con risotto gliAironi a 10 €

Taggiasco Extravirgin a banco23

A #banco23 il primo gin 100% italiano distillato con vere olive Taggiasche

Paolo Boeri Roi – Olio Roi – ci presenterà il Taggiasco Extravirgin – Taggiasco ExtravirGin – The Italian Distilled Gin – e ci racconterà come è nata l’idea di unire l’oliva taggiasca con il ginepro, mischiando sapientemente profumi, sapori e due territori: la Valle Argentina e l’alta Valsusa.
Un’intuizione di Paolo Caf Boeri e Davide Terenzio Pinto, professionisti dell’enogastronomia e cultori del “bon vivre”, a cui si è unito il prezioso contributo di Giustino Ballato, esperto di piante ed erbe, in collaborazione con una storica distilleria del torinese.

Oliva, ginepro, coriandolo e pepe rosa, una distillazione sottovuoto a 60 gradi per mantenere intatti gli aromi delle materie prime. Sono questi gli ingredienti che rendono Taggiasco inimitabile e che potrete assaporare a banco23.

Per l’occasione il noto bartender Michele Marzella e il nostro Tommaso Medaglia prepareranno 3 cocktail inediti realizzati con il Taggiasco Extravirgin a cui abbinare una selezione di tapas speciali 😉

Cocktail con il Taggiasco Extravirgin + 3 Tapas a 10 €

Vi aspettiamo!
Il buono sta col buono